“Cosa sta succedendo a casa mia? Ho acceso l’antifurto? Sono lontano da casa e non so…”

Oggi tutte queste domande hanno una risposta. La gestione del proprio allarme da remoto rappresenta ormai una necessità primaria per avere sotto controllo la propria abitazione in qualsiasi momento. Garantisce  la possibilità di verificare lo stato dell’impianto quando si è fuori casa ed intervenire, ad esempio inserendolo, semplicemente tramite uno smartphone.
Tramite un’apposita App, infatti, si può utilizzare l’allarme così come si farebbe dalla tastiera in locale.

Con il controllo remoto dell’impianto di allarme si può vedere in tempo reale la propria abitazione, escludere o includere delle zone, accendere luci, riscaldamento e tante altre funzioni  che potranno essere configurate al fine di  personalizzare il tuo impianto. Si può, ad esempio, escludere l’allarme per far entrare una persona autorizzata senza svelare password o consegnare il telecomando.

Se si è già in possesso di un impianto d’allarme noi di Focus Impianti possiamo rinnovarlo, sostituendo solo la centralina e contenendo i costi.

Ricordiamo inoltre che i lavori volti a garantire la sicurezza della casa da furti rientrano nel Bonus Ristrutturazioni 2018 e sono quindi ammessi ad una detrazione pari al 50% dell’importo totale da ripartire in 10 quote annuali a partire dall’anno in cui sono sostenute le spese.

Focus Impianti è a disposizione per qualsiasi informazione e per un sopralluogo e preventivo gratuiti.

 

 

Richiesta di contatto

[contact-form-7 404 "Not Found"]
Gestione impianto di allarme da remoto